Focus

Profili professionali per l’ICT: 4 norme sostituiscono le precedenti del 2016

Pubblicato: Venerdì, 17 Marzo 2017 in Focus

Quattro progetti UNINFO in tema di profili professionai per l’ICT intendono sostituire le norme UNI 11621-1, UNI 11621-2, UNI 11621-3 e UNI 11621-4 pubblicate nel 2016. Rispetto alle edizioni precedenti sono stati modificati (aggiornati e aggiunti) i riferimenti normativi; gli elementi per la valutazione e la convalida dei risultati dell’apprendimento sono stati allineati a quelli definiti nella norma UNI 11506 di riferimento per il settore.

Ingegneria del software e di sistema, inchiesta pubblica preliminare in corso

Pubblicato: Mercoledì, 08 Marzo 2017 in Focus

La Commissione UNINFO “Ingegneria del software” propone una specifica tecnica che intende fornire linee guida per la misurazione della qualità dei dati. L’inchiesta pubblica preliminare è in corso (vd. banca dati online). C’è tempo sino al 13 marzo per inviare i propri commenti.

Sul numero di marzo di U&C, i costi e i benefici della normazione

Pubblicato: Mercoledì, 08 Marzo 2017 in Focus

Il dossier affronta un tema di particolare rilevanza: i costi e i benefici della normazione.
Una recente ricerca condotta da IRS (Istituto per la Ricerca Sociale) mette infatti in chiara evidenza l’impatto economico, organizzativo e concorrenziale delle norme tecniche

ISO/⁠TC 68 "Financial Services": dalla Strategic Review due nuovi sottocomitati

Pubblicato: Mercoledì, 08 Marzo 2017 in Focus

Si tratta dell'ISO TC 68/SC 8 "Reference Data" e dell'ISO TC 68/SC 9 "Information Exchange".

Questi i nuovi sottocomitati, recentemente istituiti, che si riuniranno per la prima volta in maggio durante la  riunione plenaria del'ISO/TC 68 a Rio de Janeiro, Brasile. 
Il programma di lavoro dei due neocostituiti sottocomitati SC8 ed SC9 riguarderà le aree di normazione precedentemente in carico ad SC4 "Securities and related financial instrument" ed SC7 "Core banking" in materia di servizi finanziari.

Data Protection Officer, finalmente uno schema per la certificazione unificato … e non solo

Pubblicato: Mercoledì, 01 Marzo 2017 in Focus

Dopo oltre un anno di lavori è arrivato alla fase finale di inchiesta pubblica finale (vd. la banca dati) il progetto di norma tecnica UNI/UNINFO “Attività professionali non regolamentate - Profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali - Requisiti di conoscenza abilità e competenza” (codice progetto E14D00036) che definisce i profili e le competenze dei professionisti che lavorano nel contesto del trattamento e della protezione dei dati personali.

Uno degli obiettivi dichiarati fin dal principio è stato quello di portare regole comuni condivise, onde aiutare un mercato già popolato da iniziative proprietarie, nessuna delle quali qualificante delle prestazioni professionali sulla base della legge n°4 del 2013.

Information and Communication Technology, il contributo normativo UNINFO al sistema UNI

Pubblicato: Mercoledì, 18 Gennaio 2017 in Focus

Le linee strategiche, l'attività normativa, la formazione, i servizi e i prodotti, la comunicazione.. Tutti gli ambiti nei quali si sviluppa l'attività dell'Ente UNI trovano una sintesi aggiornata nel documento di riepilogo "In primo piano 2016 (giugno-ottobre)", disponibile in formato PDF, che integra la Relazione annuale con le più recenti novità.

Leggi la seconda edizione dell'aggiornamento "In primo piano" alla relazione annuale 2016.

UNINFO – AgID, definito l'Accordo di collaborazione normativa

Pubblicato: Venerdì, 13 Gennaio 2017 in Focus

UNINFO e l’Agenzia per l’Italia Digitale e hanno sottoscritto un Accordo di collaborazione allo scopo di progettare e realizzare attività normative di comune interesse (elaborazione, redazione e/o aggiornamento di rapporti tecnici, specifiche, norme tecniche nazionali, europee e internazionali).

Pubblicata la norma UNI CEI ISO/IEC 25024:2016, in lingua italiana

Pubblicato: Martedì, 13 Dicembre 2016 in Focus

Si comunica che da oggi è disponibile sul catalogo UNI la norma

UNI CEI ISO/IEC 25024 "Ingegneria del software e di sistema - Requisiti e valutazione della qualità dei sistemi e del software (SQuaRE) - Misurazione della qualità dei dati", in lingua italiana.

http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/index.php/uni-cei-iso-iec-25024-2016.html

"Tecnologie abilitanti per Industry 4.0"

Pubblicato: Venerdì, 18 Novembre 2016 in Focus

La Commissione UNINFO UNI/CT 519 ha approvato il suo nuovo titolo "Tecnologie abilitanti per Industry 4.0" e scopo che comprende tutte le tecnologie abilitanti necessarie all’industria 4.0 in particolare tutte le attività che al momento ricadono nell’area di competenza di:

·         ISO/IEC JTC 1/SC 41 “Internet of Things and related technologies”
·        
ISO/IEC JTC 1/SC 38 “Cloud Computing”
·        
ISO/IEC JTC 1/WG 11 “Smart Cities”
·        
ISO/IEC JTC 1/WG 9 “Big Data”
·        
CEN/TC 225/WG 6 “Internet of Things”
·         ETSI M2M
·         ETSI SM2M.

Gli interessati possono segnalare alla Segreteria UNINFO il loro interesse a contribuire alle attività.

“Blockchain e tecnologie per la gestione distribuita dei registri elettronici (distributed ledger)

Pubblicato: Venerdì, 18 Novembre 2016 in Focus

E' stata istituita la Commissione UNINFO UNI/CT 532 dal titolo “Blockchain e tecnologie per la gestione distribuita dei registri elettronici (distributed ledger)”.

Il suo campo di applicazione è: standardizzazione dei blockchains e tecnologie per la gestione distribuita dei registri elettronici (distributed ledger) al fine di supportare l'interoperabilità e lo scambio di dati tra utilizzatori, applicazioni e sistemi.

Il primo compito di questa costituenda Commissione sarà quello di fungere da Mirror Committee di ISO/TC 307 “Blockchain and electronic distributed ledger technologies” e di altri possibili Organi tecnici che saranno attivati in futuro.

Gli interessati possono segnalare alla Segreteria UNINFO il loro interesse a contribuire alle attività.

Sistemi di rilievo automatico delle violazioni al Codice della Strada, l'articolo dell'esperto UNINFO Dalla Chiara sul Giornale dell'Ingegnere

Pubblicato: Venerdì, 28 Ottobre 2016 in Focus

Molti automobilisti hanno ormai una buona conoscenza dei Sistemi Iintelligenti di Trasporto - ITS, in particolare quelli che riguardano il rilevamento automatico in caso di attraversamento con semaforo rosso.

E molti di questi, a loro volta, hanno avanzato negli anni numerosi ricorsi presso tribunali di vario livello per supposta errata applicazione o funzionamento di questi dispositivi e sistemi.
Per ovviare a questo crescente numero di ricorsi, nel 2015 è stata pubblicata la norma UNI 11620:2016 sui sistemi di trasporto intelligenti riconducibili ai “Sistemi di rilievo automatico delle violazioni (al Codice della Strada) presso intersezioni e sezioni stradali regolate da impianti semaforici”.

Pubblicata la norma UNI CEI ISO/IEC 25024:2016

Pubblicato: Giovedì, 29 Settembre 2016 in Focus

Si comunica che da oggi è disponibile sul catalogo UNI la norma

UNI CEI ISO/IEC 25024:2016 "Ingegneria del software e di sistema - Requisiti e valutazione della qualità dei sistemi e del software (SQuaRE) - Misurazione della qualità dei dati", in lingua inglese.

http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/index.php/uni-cei-iso-iec-25024-2016.html

Invito per Smau ICT Milano

Pubblicato: Giovedì, 29 Settembre 2016 in Focus

In occasione della 53esima edizione Smau, per la prima volta, ci sarà una dimensione incentrata completamente al settore ICT con workshop, laboratori pratici e un’area espositiva. Smau ICT si potrebbe definire come un “evento nell’evento” con contenuti dedicati ad un target molto preciso.

Iscrivendosi all'evento, si potrà usufruire del codice invito UNINFO che permetterà di partecipare alla fiera gratuitamente.

SMAU Milano 25-26-27 ottobre 2016 padiglione 4 - Fieramilanocity.

ISCRIVITI A SMAU ICT -  http://www.smau.it/invitation/milano16/8920174635.html

Sicurezza delle informazioni: una nuova norma per specifici settori di mercato

Pubblicato: Giovedì, 08 Settembre 2016 in Focus

Per le organizzazioni è sempre più importante proteggere le loro informazioni e quelle dei loro clienti.

In questo contesto non sorprende la larga diffusione e l’utilizzo della ISO/IEC 27001, norma che specifica i requisiti per stabilire, attuare, mantenere e migliorare in modo continuo un sistema di gestione per la sicurezza delle informazioni nel contesto di un’organizzazione.

Al fine di ottimizzare ulteriormente l’efficacia della ISO/IEC 27001, si aggiunge alla serie la nuova ISO/IEC 27009 “Information technology - Security techniques - Sector-specific application of ISO/IEC 27001 - Requirements” che intende guidare lo sviluppo di norme in questa direzione, fornendo materiale fondamentale per un’applicazione organica della ISO/IEC 27001 a diversi settori di mercato.

Leggi la notizia completa sul sito UNI 

Consultazione pubblica - Regole tecniche aggiuntive per garantire il colloquio e la condivisione dei dati tra i sistemi telematici di acquisito e di negoziazione

Pubblicato: Mercoledì, 03 Agosto 2016 in Focus

L’Agid ha pubblicato in consultazione pubblica fino al 30 settembre p.v. le “Regole tecniche aggiuntive per garantire il colloquio e la condivisione dei dati tra i sistemi telematici di acquisito e di negoziazione” previste dall’art. 58 comma 10 del Dlgs 50/2016.

Il documento mette a frutto gran parte del lavoro che Agid sta conducendo in ambito internazionale tramite UNINFO.

Il testo del documento e le modalità per partecipare alla consultazione sono disponibili al link
http://www.agid.gov.it/agenda-digitale/pubblica-amministrazione/e-procurement

[12 3 4  >>