"Tecnologie abilitanti per Industry 4.0"

Pubblicato: Venerdì, 18 Novembre 2016 in Focus

La Commissione UNINFO UNI/CT 519 ha approvato il suo nuovo titolo "Tecnologie abilitanti per Industry 4.0" e scopo che comprende tutte le tecnologie abilitanti necessarie all’industria 4.0 in particolare tutte le attività che al momento ricadono nell’area di competenza di:

·         ISO/IEC JTC 1/SC 41 “Internet of Things and related technologies”
·        
ISO/IEC JTC 1/SC 38 “Cloud Computing”
·        
ISO/IEC JTC 1/WG 11 “Smart Cities”
·        
ISO/IEC JTC 1/WG 9 “Big Data”
·        
CEN/TC 225/WG 6 “Internet of Things”
·         ETSI M2M
·         ETSI SM2M.

Gli interessati possono segnalare alla Segreteria UNINFO il loro interesse a contribuire alle attività.

 

Con il nome "Industry 4.0" si raggruppa una serie di iniziative rese possibili dagli sviluppi tecnologici più recenti nel campo della ICT, per sfruttare il potenziale reso disponibile dall'uso diffuso di Internet per l'integrazione tra i processi tecnici e i processi amministrativi, per offrire una migliore rappresentazione digitale e virtualizzazione del mondo reale, e per cogliere l'opportunità di creare prodotti e servizi “smart”.

Il raggiungimento di questo obiettivo comporta lo sviluppo di tutta una serie di nuovi concetti e tecnologie. Tuttavia l'uso di questi nuovi concetti e tecnologie può trovare applicazione pratica solo se essi sono sostenuti da norme basate sul consenso, perché solo queste norme sono in grado di fornire le garanzie necessarie per la sicurezza degli investimenti e per la fiducia fra fornitori e tra gli utenti. 

È evidente la frammentarietà e mancanza di coordinazione tra le diverse iniziative, e al contempo la loro incompletezza.

UNINFO ha il dovere di rispondere a queste esigenze di organizzazione per quanto in suo potere, garantendo una presenza adeguata negli Organi Tecnici e sei settori di interesse.
Ha pertanto ritenuto opportuno razionalizzare la presenza nazionale in Industry 4.0 con la Commissione UNINFO UNI/CT 519:

titolo: "Tecnologie abilitanti per Industry 4.0"
campo di applicazione: comprende tutte le tecnologie abilitanti necessarie all’industria 4.0 in particolare tutte le attività che al momento ricadono nell’area di competenza di:

·         ISO/IEC JTC 1/SC 41 “Internet of Things and related technologies”
·        
ISO/IEC JTC 1/SC 38 “Cloud Computing”
·        
ISO/IEC JTC 1/WG 11 “Smart Cities”
·        
ISO/IEC JTC 1/WG 9 “Big Data”
·        
CEN/TC 225/WG 6 “Internet of Things”
·         ETSI M2M
·         ETSI SM2M.

UNI/CT 519 esplica la sua attività in ambito nazionale, europeo e internazionale.
UNI/CT 519 collabora attraverso liaison con gli altri Organi Tecnici del sistema UNI.

Si evidenzia che una recente decisione del JTC 1 ha chiuso i seguenti WG:
•             ISO/IEC JTC1 WG10 “IoT”
•             ISO/IEC JTC1 WG7 “Sensor Networks”
trasferendo le relative attività nel nuovo ISO/IEC JTC 1/SC 41 “Internet of Things and related technologies”.

 

Gli interessati possono segnalare alla Segreteria UNINFO il loro interesse a contribuire alle attività.
In base alle risposte che la Segreteria riceverà verrà convocata la riunione di inizio lavori - Kick off Meeting.

La Segreteria UNINFO rimane a disposizione per chiarimenti ed invita i lettori a far circolare questa comunicazione tra tutte le persone potenzialmente interessate.